Le magnifiche felci sono una degna decorazione di stanze e composizioni da giardino. Con tutta la diversità, la maggior parte delle felci sembrano molto simili tra loro. La caratteristica struttura degli steli, che si trasforma dolcemente in foglie tagliate in modo decorativo, li rende facilmente riconoscibili tra le altre piante, anche a me fuori dalla loro patria.

Aspetto e luoghi di crescita

La dimensione delle felci nell'ambiente naturale varia da una piccola erba a una pianta gigante simile a un albero, a seconda che sia rara o ordinaria e appartiene a quella.

Ciò che è consuetudine per la descrizione è percepito come un foglio, infatti, è chiamato un filo piatto, che consiste in molti rami situati in un piano. Da qui il nome. In questo caso, la pianta ha una lama fogliare, che in apparenza non differisce da questa foglia.

Aspetto delle foglie di felce

  • Resistente alle varietà di ristagno depositati sulle rive dei fiumi, sul fondo dei laghi, nelle zone umide.
  • Senza pretese per l'umidità epifite radicata nelle fessure delle rocce e sui tronchi d'albero.
  • Resistenti alle gelate invernali adattarsi a vivere in Siberia, i paesi del nord e si trovano anche nell'Artico.
  • Nella zona climatica temperata, i membri erbosi del gruppo felce sono comuni.

È da molto tempo che si crede che il fiore di felce dia al suo proprietario la visione, il potere sulla forza del male, apra la strada a ricchezze incalcolabili.

Ma puoi ottenere opportunità inusuali solo strappando un germoglio e salvandolo. Tuttavia, in realtà, la felce si riproduce per spore, quindi anche la persona più paziente non può aspettare la fioritura.

Fern alleva solo spore

Quali sono le felci? Nomi e varietà

Una varietà di felci, che conta più di 10 mila specie nella lista, ne causa l'uso diffuso. Ci sono specie adattate per crescere a casa e nell'appartamento, nella veranda della casa o in campagna.

Felci che amano l'umidità pterigoideo e azolla indiana a foglia piccola e altri sono usati per creare composizioni per acquari.

Foglie decorative della tiroide, un'aquila impressionante di aquile, uno spettacolare adiantum tentacolare e molte varietà erbose si adatteranno con successo alla compagnia perenne del giardino.

Nefrolepis senza pretese, davallia a crescita rapida, astilio non capriccioso e un numero enorme di persone provenienti da zone forestali e subtropicali contribuiranno a creare un'atmosfera accogliente in casa.

Non è consigliabile posizionare un vaso di fiori con un fiore vicino al letto. Di notte, la pianta assorbe attivamente l'ossigeno, che può causare un mal di testa mattutino o lungo.

Patria e origine vegetale

Le specie domestiche dell'interno sono foreste tropicali e subtropicali. Nelle piante da giardinaggio vengono utilizzate più spesso piante provenienti dalle latitudini temperate.

Gli antenati di tutte le felci sono considerati come alberi, prevalendo nella forma del pianeta nell'era mesozoica.

segni

Le proprietà magiche di una felce attraggono e allarmano allo stesso tempo. Ci sono molti segni che indicano sia un effetto positivo di un fiore su una persona sia la sua influenza negativa. Molte persone si chiedono se sia benefico o dannoso, di cattivo impatto o buono, e dove si possa tenere la felce.

  1. Con l'avvento della felce, tali tratti caratteristici come l'irascibilità e l'aggressività vengono attenuati. La condizione delle persone e dell'energia in casa è stabilizzata.
  2. I rapporti tra persone con temperamenti opposti sono equilibrati. La famiglia sta sviluppando un'atmosfera calma e armoniosa.
  3. Il fiore in crescita attira buona fortuna nel mondo degli affari e del benessere materiale. Protegge il proprietario da spese irragionevoli.
  4. La pianta protegge la casa e i suoi abitanti dagli spiriti maligni, adottando tutto il negativo.
  5. Si ritiene che il fiore sia un vampiro energetico, che assorbe energia umana.

Cura per i fiori al coperto

  1. Le felci crescono bene sia in un luogo leggermente ombreggiato che in una luce luminosa ma diffusa.
  2. Temperatura adatta da 15 a 20 gradi. Le temperature fresche di notte non dovrebbero scendere sotto i 10 gradi. Un eccesso quotidiano di 20 gradi sembrerà anche scomodo per la pianta.
  3. Si sconsiglia di consentire l'asciugatura e l'eccessiva bagnatura del coma terreno.
  4. L'umidità aumentata dovrebbe essere mantenuta mediante spruzzatura regolare.
  5. Le giovani piante hanno bisogno di un trapianto annuale, che viene effettuato in primavera. Le piante adulte dovrebbero essere piantate in un nuovo contenitore quando le radici riempiono il vaso.
  6. Nel processo di vegetazione, non dovremmo dimenticare le medicazioni regolari, che spesso vengono eseguite, ma a poco a poco.

Coltivare una felce non darà problemi al coltivatore, ma richiede una cura costante, che può essere piuttosto complicata. Con il rispetto tempestivo di queste regole, il fiore soddisferà il proprietario con green ricchi e sarà una decorazione indispensabile degli interni, che può resistere a lungo in modo luminoso e verde.

Possibili problemi

L'aspetto delle macchie marroni sui piatti fogliari dal lato inferiore non dovrebbe preoccupare gli amanti delle piante d'appartamento, poiché indica il naturale processo di sporulazione.

Tuttavia, ci sono segni che richiedono attenzione:

  • conchiglie marroni, sparse in modo intermittente sulle foglie, appaiono come risultato dell'infezione con lo scudo;
  • l'aria della stanza secca porta all'ingiallimento delle foglie, le cui punte diventano marroni;
  • le foglie sono coperte di macchie brune dalla temperatura dell'aria alta e si spengono;
  • dalle lame della luce del sole brillano pallide, appaiono segni di bruciature;
  • la mancanza di nutrizione influenza la crescita della saturazione del colore delle foglie.
Le foglie possono seccare a causa della scarsa umidità dell'aria.

Crescere nel giardino

Le felci possono essere una decorazione originale del giardino o dell'area suburbana. Quando si sceglie un luogo per la semina, si dovrebbe aderire alle condizioni naturali della loro crescita. Pritenenny e zona umida, terreno nutriente creerà condizioni eccellenti per tutti i tipi di felci.

La distanza tra le piante è determinata in base alle dimensioni della felce e alle colture vicine. Quando si pianta, le radici vengono leggermente raddrizzate e, se possibile, trattenendo una parte del coma terrestre, vengono poste in una buca di acqua versata e cosparse di terra.

I fertilizzanti di felce non sono quasi obbligatori, ma l'integrazione minerale favorisce la crescita attiva.

Quando trapianti le felci, devi cercare di mantenere la terra

L'aspetto delle foglie secche o ingiallite può indicare una mancanza di nutrienti. Per correggere la situazione aiuterà i fertilizzanti minerali.

La pianta ama irrigazione abbondante e pacciamatura del terreno con uno strato di fogliame o segatura, soprattutto per il periodo invernale per la protezione dal gelo. Le specie termofile coprono ulteriormente con foglie di abete rosso. Tagliare le foglie per l'inverno non è fatto. Durante la stagione di crescita, le superfici piane danneggiate vengono rimosse per prevenire le malattie.

La varietà e la fantasia delle felci danno a tutti l'opportunità di scegliere una pianta a loro piacimento e decorare con loro la loro casa o il loro giardino.

Dove cresce la felce?

Felci - il gruppo più antico di piante, che conta circa 300 generi e circa 10.000 specie. Oggi sono distribuiti in tutto il mondo e si trovano in un'ampia varietà di luoghi. La patria della felce è l'America tropicale, l'Africa tropicale e l'Australia tropicale.

Dove crescono le felci in natura?

I coltivatori di fiori oggi con grande successo e piacere crescono a casa ogni tipo di felce. Alcune specie di acqua decorano persino gli acquari.

Ma dove cresce oggi la felce in condizioni naturali? Molte specie si sono estinte molti anni fa insieme ai dinosauri a causa dei cambiamenti climatici, quindi le restanti sono solo una parte del ricco regno che un tempo abitava la terra.

Le felci moderne crescono nelle foreste ombrose, vicino ai corsi d'acqua, perché amano molto l'umidità. Le piante mettono radici nei prati, nelle paludi e talvolta sulle rocce (queste felci, al contrario, preferiscono la siccità).

Se si prende la geografia della crescita delle felci, allora è più facile dire dove non crescono: nei deserti e in Antartide. In altri luoghi, anche in Siberia, puoi incontrare i rappresentanti della famiglia.

Dove cresce la felce in Russia?

Si può dire che le felci crescono ovunque in Russia, ma la loro maggiore diversità si trova nel Caucaso e nell'Estremo Oriente. Anche se nella natura della regione di Mosca sono state trovate 19 specie di questa incredibile pianta.

Sono più comuni nelle foreste sparse, specialmente nel pino. Una normale felce cresce lì, le cui foglie sembrano un ombrello aperto. Shishkin lo ha ritratto nella sua foto "Felci nella foresta. Siverskaya". Questa felce cresce in tutte le zone climatiche, ad eccezione della tundra e delle steppe.

Altri tipi di felci si trovano in abeti ombrosi, boschi misti misti, gole, foreste di betulle umide, lungo i fiumi.

Felce piante della patria

Le felci sono piante incredibili che hanno raccolto molte leggende su se stesse. E in vista della loro storia antica, è persino difficile dire esattamente dove sia la loro patria. Solo una cosa è nota che le felci sono apparse circa 400 milioni di anni fa.

La felce appartiene alla famiglia a più zampe e al momento ci sono più di 10 mila specie di questa pianta. Allo stesso tempo, due di loro sono commestibili: sono di struzzo e di felce e alcuni, al contrario, sono tossici e velenosi. Tutti i tipi di felci differiscono per dimensioni e aspetto l'uno dall'altro. Tra loro si trovano spesso felci sotto forma di alberi, la cui altezza raggiunge i 25 metri, così come piccole piante, la cui lunghezza delle foglie cresce a malapena fino a 1 centimetro. Ma, nonostante questa differenza, c'è ancora una somiglianza, che include la felce - il luogo di nascita della pianta. Di per sé, la pianta è costituita da piatti a foglia verde, chiamati vayyami. Tuttavia, molti li confondono con le foglie comuni, anche se da un punto di vista scientifico le foglie di felce sono completamente assenti.

Le differenze significative tra le specie vegetali di molti ti fanno pensare alla domanda, da dove proviene la felce. Certo, è impossibile dare una risposta esatta, poiché è apparsa per la prima volta in tempi antichi. Tuttavia, la patria di molte specie di questa pianta sono subtropicali e foreste tropicali.

Come già accennato, ci sono molte leggende sulla felce. E il maggior numero di segni è associato alla fioritura di questa pianta, che, a proposito, nessuno è stato in grado di vedere. Ma, nonostante l'assenza di fatti della veridicità di questa leggenda, la felce è ancora considerata una pianta magica, che conserva molti segreti e misteri.

Consigli utili per i coltivatori: caratteristiche di felci in crescita, tipi e descrizione delle piante

Le felci sono rappresentanti antichi del mondo vegetale, che è apparso davanti ai dinosauri.
Sono testimoni dell'evoluzione umana e possono crescere sia in natura che in casa.
Ogni fiorista che si rispetti dovrebbe iniziare una felce, se non altro perché non richiede cure particolari e sembra molto carina sia a casa che alla dacia. In tutto il mondo, ci sono 10 mila specie di felci, tra cui ornamentali, foreste e acquari, tra cui ci sono varietà di piante da interno, da giardino e da acqua.

descrizione

La pianta appartiene alla famiglia Osmundov e Chistotov.

Le definizioni scientifiche includono quanto segue:

  • Uccello di struzzo ordinario.
  • Piume di struzzo
  • Velakmuch.
  • Struzzo tedesco
  • Felce nera

Questa è una pianta di spore erbacee, che rappresenta la famiglia Osmund. Nella felce selvatica si trova in regioni con un clima temperato, così come nelle regioni tropicali e subtropicali. La patria è il Sud America, ma dal momento che non è troppo estrosa, può anche essere trovata in Crimea, nell'Asia meridionale. La pianta ha steli verdi e foglie pennute. Secondo gli scienziati, la felce di legno può essere un materiale per il carbone.

Per capire cos'è una pianta del genere, segui le fasi di sviluppo:

  • Innanzitutto, il gambo è sotto terra.
  • In primavera si formano le foglie di felce, che nel loro aspetto sono molto simili a una lumaca.
  • La riproduzione delle piante viene effettuata usando spore.

A proposito, ciò che di solito chiamiamo foglie di felce, i botanici chiamano vayyami (dal greco - foglia di palma). Le felci sono le uniche piante superiori che hanno conservato la capacità di una lunga crescita in lunghezza. Sul lato inferiore della fronda, maturano sporofilli - semi di spore - con cui la felce si propaga. Guardando un tale "ramo", è difficile dire dove finisce il suo gambo e inizia la foglia.

Tipi di piante con foto

Ci sono tali varietà:

Sulle caratteristiche di ogni tipo e sarà discusso ulteriormente.

Casa o stanza

Considerare le principali caratteristiche comuni delle felci indoor. A casa, crescerà bene se riceve abbastanza luce e umidità. Il substrato deve anche essere nutriente.

Per la manutenzione permanente vale la pena scegliere un luogo luminoso e protetto dal sole. In inverno, è necessario mantenere la pianta a 18 gradi. È importante spruzzare la pianta e dargli una doccia calda. Così puoi proteggerlo da acari e piccoli insetti che possono causare danni.

Esistono questi tipi di piante domestiche:

  • Le foglie sono lunghe 60 cm e possono essere appese magnificamente da una pentola.
  • Alto. Ha foglie dritte, la cui altezza è di 1 metro.
  • Neforopelis A casa, gode di poca popolarità, nonostante non abbia bisogno di cure particolari.
  • Roosevelt Ha grandi foglie di un tipo peloso.
  • Boston Maassa Ha piccole foglie di tipo riccio.
  • Nano. Le punte delle foglie sono avvolte verso il basso.
  • Due volte, tre volte e quattro cirri.

giardino

Attualmente, la distribuzione delle felci ha più di 200 varietà, composte da 1000 varietà. Per quanto riguarda l'habitat: circa 150 specie provengono dai tropici, quindi possono essere coltivate solo in giardino. Per il resto, si sentono benissimo in un clima temperato. Inoltre vale la pena considerare più in dettaglio le specie che possono essere coltivate nel cottage estivo:

    Adiantum stopovidny. Sembra un piccolo cespuglio alto 50 cm, le foglie hanno una forma traforata e una tinta verde.

Il sistema di root è spesso strisciante, tuttavia, cresce lentamente.

Questo tipo tollera bene il gelo e alleva dividendo il cespuglio.

  • Capelli venerin. Questa varietà ha una scarsa resistenza all'inverno, motivo per cui è necessario coltivarlo solo in regioni calde, mentre la parte inferiore delle foglie forma spore che servono alla riproduzione della specie.
  • acqua

    Una specie acquatica ha una radice corta e un piatto di foglie simili a piume. Il colore delle foglie è verde chiaro e la lunghezza può essere non più di 40 cm. Su un gambo di grandi dimensioni sono spesso collocati piatti di diverse tonalità.

    Le principali varietà includono quanto segue:

    • Pterigio. La pianta è anche chiamata "cavolo d'acqua".
    • Lace. Ha lunghi fogli con molti tagli.
    • Thailandia. Ha un gran numero di sistemi di root.
    • Dryopteridaceae. Sui suoi steli sono scaglie di colore dorato.

    foresta

    Le specie forestali di paparotnikov si sentono bene in giardino. Certo, se crei condizioni adatte per loro. Amano l'umidità, il terreno aspro e sono sensibili all'aria secca. Crescere piuttosto alto. Pertanto, vengono spesso utilizzati come accento in una composizione o per creare uno sfondo in un mixborder.

    Struzzo comune - una pianta senza pretese che può sopravvivere al freddo russo. Senza pretese, cresce veloce, ama l'umidità, ma ha paura del vento. Gli indiani d'America lo mangiano usando i giovani germogli.

    Notturni giapponesi - una bella pianta invernale resistente con foglie che hanno una colorazione rossastra. Cresce fino a un metro e mezzo di altezza. Ama luoghi ombrosi e terreno ben umido.

    Errore lanciato

    Non è possibile utilizzare l'oggetto di tipo WP_Error come array

    "alt =" "/>
    Chitovnik maschio - una delle felci più comuni in Russia. Spesso trovato nelle foreste di querce. Ma non è raro nei giardini ordinari a causa delle loro proprietà decorative. Una volta che questa pianta è stata usata per colorare la pelle gialla. I rizomi sono velenosi, quindi non dare la pianta agli animali domestici. La pianta ama l'ombra parziale e si ravviva con l'humus.

    Copertura al suolo

    Le felci a bassa copertura del suolo crescono molto rapidamente a causa dei loro rizomi striscianti. Per questo amano i giardinieri. Il risultato è un prato spesso con un'altezza da 5 a 80 cm.

    Legame di Fegopteris - forma un tappeto verde di trafori e apparirà benissimo nei fori intorno agli alberi. Le sue foglie non formano mai un cespuglio, ma crescono nelle vicinanze. Preferisce terreni friabili, fertili, umidi.

    Il golokuchnik tripartito si sta rapidamente espandendo, coprendo una vasta area. Si sente benissimo negli angoli ombreggiati del giardino. Tende cortina traforata. Le foglie di questa pianta sono divise in tre parti, a causa delle quali assume la forma di un triangolo equilatero.


    Il coniogram medio è il proprietario di foglie piumate, che possono creare boscaglie reali. Questa insolita felce dell'Estremo Oriente cresce bene all'ombra, non tollera la secchezza e l'eccessiva umidità. E, cosa importante, non sopprime altre piante.

    roccia

    Ci sono specie di felci che crescono sulle rocce. Sono chiamati - felci di roccia. Queste piante basse di 20-40 cm sono perfette per scivoli alpini o biogroup da giardino con radici e ostacoli. Le felci di roccia differiscono dai loro compagni con una maggiore leggerezza e resistenza al clima secco.

    L'adiantum a forma di otturatore è uno dei rappresentanti più belli di felci. Questo impianto openwork proviene dal Nord America e dall'Asia orientale. Cresce fino a mezzo metro o leggermente più alto, formando una palla. Piantarlo in una tonalità leggera in terreni subacidi, moderatamente idratato e piacerà con i verdi fino al primo gelo.

    Derbyanka è spinoso - questa pianta predilige terreni umidi, ma ben drenati e acidi, con leggera ombra parziale. In inverno possono essere coperti con foglie cadute.

    Una vescica fragile: questa felce si trova quasi ovunque: dalle regioni artiche dell'Eurasia alla Nuova Zelanda. In natura, si trova comunemente lungo le fessure delle rocce, lungo i bordi del fiume e nelle foreste ombrose di conifere. Nel giardino, questa pianta perenne richiede terreno neutro o leggermente alcalino. La vescica è anche conosciuta come una droga: in Crimea è usata nelle malattie intestinali, negli Urali - per riprendersi dalla sovratensione fisica, negli indiani del Nord America - come una febbrifuga.

    Everglades costieri

    Le felci di palude o di palude costiere sono le poche specie di questa pianta. Come suggerisce il nome, amano soprattutto i posti vicino all'acqua. Pertanto, nel paese è meglio scegliere per loro aree bagnate.

    Palude di Telipteris - cresce bene su una riva paludosa e ombrosa in terreno torboso. Decorare un laghetto artificiale Questa pianta può formare intere isole galleggianti.

    Osmund reale - una delle felci più belle. Ha foglie coriacee piumate che formano un cespuglio denso fino a un metro di altezza. Può crescere in un posto per diversi anni. Sono i suoi giovani germogli usati nella cucina dell'Asia orientale. Cresce in una pianta abbastanza alta (fino a un metro e mezzo) con foglie lucide e dense - verdi in primavera e giallastre in autunno. Ama i luoghi ombrosi e umidi.

    lineamenti

    1. Alcune felci hanno una radice nel terreno, che è il gambo principale. Sta ponendo materia organica. Dai reni crescono fronde che hanno una forma contorta che sembra una lumaca.
    2. La fotosintesi si verifica spesso nelle cellule, che è una sintesi di sostanze organiche. Sui vayah nella parte inferiore si può osservare lo sviluppo di sporangi in cui si formano le spore.
    3. In un gambo mazzi di un tessuto conduttore sono molto sviluppati. Tra di loro c'è il tessuto parenchimale. A differenza del muschio, la pianta ha radici vere.
    4. Quando una spora matura, possono cadere dagli sporangi e diffondersi al vento. E se sono in condizioni favorevoli, possono germogliare e dare origine a una crescita giovane.
    5. Una conseguenza spesso non ha radici reali, ma solo rizoidi. Si verifica la maturazione dell'uovo e degli spermatozoi. Quando piove, si fondono e formano zigoti. Da esso, una giovane pianta si sviluppa e riceve molte sostanze nutritive.

    Condizioni necessarie per la casa

    Crescere una felce in un appartamento è abbastanza facile se si rispettano determinate condizioni. Per questa pianta, la temperatura è distruttiva sopra +22 e sotto +10 C. È meglio mettere il fiore sul davanzale della finestra est o ovest. Quindi il sole non brucerà le foglie e l'umidità durerà più a lungo. Per piantare il vaso traspirante più adatto all'argilla con un fondo largo. E come terreno, scegli un terreno sciolto, leggermente acido con una grande quantità di torba - dovrebbe scorrere bene.

    Regole di cura

    Il terreno per questo fiore che ama l'umidità dovrebbe essere sempre tenuto umido, annaffiando 2-3 volte a settimana con acqua stabilizzata. Anche a Fern piacerà se lo spruzzi dallo spray durante il giorno o anche a mettere un contenitore con l'acqua accanto ad esso. In inverno, l'irrigazione dovrebbe essere più rara: altrimenti le foglie di felce continueranno a crescere, ma a causa della mancanza di luce la distanza tra le foglie sarà grande.

    Quando si posiziona la pianta accanto ad altri fiori interni, assicurarsi che ci sia spazio sufficiente per questo. Non dimenticare di rimuovere le foglie secche, al posto delle quali cresceranno quelle nuove.

    Malattie e parassiti

    Vale la pena notare le seguenti malattie:

    1. Antracnosi. Le foglie formano macchie scure. Puoi combatterlo come segue: le aree colpite vengono rimosse e la pianta viene trattata con un fungicida. Non spruzzarlo per una settimana e limitare l'irrigazione.
    2. Marciume delle radici Le foglie iniziano a ingiallire e poi diventano scure. La pianta muore lentamente. Tale malattia può svilupparsi a causa di ristagni. Puoi combattere questo solo riducendo l'irrigazione.
    3. Macchie sulle foglie. Le tracce bagnate di colore marrone aumentano notevolmente e coprono quasi l'intera superficie. Tutte le foglie colpite devono essere rimosse e completamente nebulizzate. Se non lo si innaffia per una settimana, sarà in grado di recuperare completamente.
    4. Marciume grigio. Sembra una muffa, che colpisce gradualmente l'intera pianta. Uno strumento efficace nella lotta contro questo problema può essere considerato l'aerazione della stanza, il fertilizzante con azoto.

    Applicazione: dove, per cosa e come viene applicato

    Fern è la pianta ideale per l'uso nel design del giardino oa casa. I suoi diversi tipi di cura senza pretese e le foglie delicate sembrano grandi nelle composizioni paesaggistiche e nelle serre per la casa. Ma questo non è il suo unico scopo.

    Queste piante contengono olii essenziali, flavonoidi, tannini, fenolofloroglucina - grazie a queste proprietà, la felce ha trovato applicazione in medicina. Ad esempio, le fronde (foglie) e la radice di felce rampicante sono utilizzate come agente emostatico, tonico, antipiretico, astringente, antielmintico, analgesico, nonché nelle malattie del sistema nervoso. Ma a causa della velenosità della pianta, è impossibile utilizzarlo per il trattamento. Questo dovrebbe essere fatto solo con la prescrizione del medico.

    E i residenti sono ancora residenti in Estremo Oriente della Corea e il Giappone ha a lungo usato la felce per il cibo. Le proteine ​​contenute in esso sono simili per composizione alle proteine ​​delle colture di grano e sono facilmente digeribili, con un buon effetto sui processi di crescita, metabolismo e attività del sistema nervoso. Le giovani foglie di felce possono essere bollite, in salamoia, fritte. La cosa principale - non usare crudo, in quanto contiene sostanze tossiche. Ai giapponesi piace aggiungere la felce alle zuppe, mangiare con la cagliata di fagioli. Piatti deliziosi sono preparati con la felce, fritti nell'olio.

    Una volta che la cenere di felce veniva utilizzata per produrre cloruro di potassio (carbonato di potassio), necessaria nella produzione di vetri decorativi. Ne furono fatti anche dei saponi. Fern è stato utilizzato nell'industria della pelle, per la produzione di tannini. E dai gambi della pianta si intrecciano canestri.

    conclusione

    In conclusione, vale la pena notare che la felce è una pianta straordinariamente bella che può essere gradevole alla vista in casa e al cottage estivo. È importante fornirgli una buona cura e, in caso di malattie, eliminarle immediatamente prima che colpiscano completamente. In ogni caso, se segui le raccomandazioni dei giardinieri esperti, le piante in crescita non sembreranno complicate.

    K-dou18.ru

    Suggerimenti per il giardinaggio

    Casa felce patria

    Una cura adeguata per la nefrolepide a casa

    Nephrolepis è una bella felce che può essere coltivata in casa con cura adeguata. Potrà decorare qualsiasi stanza e delizierà gli occhi di tutte le famiglie.

    Descrizione della felce nephrolepis

    Le foreste tropicali in Australia, Asia e America sono l'habitat naturale e la patria dei nefrolepi.

    Le foglie di questa pianta sono chiamate wyayas, crescono direttamente dai rizomi e vengono raccolte in un bel grappolo, la loro lunghezza può raggiungere i 70 centimetri. Ogni singola fronda è un germoglio sottile, lungo il quale sono disposte piccole foglie di colore verde brillante con bordi ondulati e vaporosi.

    Con la dovuta cura, ogni anno cresce del 10-20 percento delle dimensioni precedenti, sia in lunghezza che in larghezza. Puoi far crescere i nefrolepi in vaso o in vasi appesi.

    Molto spesso, il nefrolepis viene utilizzato come una sorta di filtro, con il quale è possibile pulire l'aria da impurità nocive, gas di scarico, microbi e batteri.

    Varietà di Nephrolepis

    In totale ci sono 40 specie di Nefrolepis, che differiscono l'una dall'altra in base a diversi criteri di origine, le seguenti felci sono comunemente usate come piante d'appartamento.

    Felce di Boston

    Questo è un tipo di Nephrolepis Sublime o Nephrolepis Exaltata, che è stato allevato in America, nella città di Boston. Vayi Boston nephrolepis due volte, tre volte o quattro volte sezionato. I bordi della lastra sono ondulati.

    Vale anche la pena notare che questo tipo di felce è diventato la base per l'allevamento di molte altre varietà;

    Tipo di nefrolepis Green Lady ha preso il nome per la sua struttura morbida e morbida. Le fronde crescono direttamente da un rizoma posizionato verticalmente e si raccolgono in una presa a muro. I lunghi steli sono leggermente curvi a terra e sembrano una fontana.

    Le foglie stesse sono molto morbide e ondulate, caratterizzate da una leggera torsione, leggermente arricciata ai bordi.

    Ognuno dei tipi noti di nefrolepis è individuale, ma ci sono delle somiglianze tra di loro. Questi includono la posizione sotto forma di rosette e belle fronde sezionate.

    Condizioni di vita confortevoli

    Affinché la nefrolepide si senta a proprio agio e cresca attivamente, deve creare determinate condizioni.

    Quando si sceglie un luogo per una pianta, è necessario tenere conto delle sue caratteristiche individuali:

    • Nephrolepis non tollera la luce solare diretta, la pianta si sente molto meglio in ombra parziale;
    • In inverno, l'impianto necessita di un'illuminazione aggiuntiva, che può essere fornita con una lampada fluorescente;
    • La stanza in cui si trova il nefrolepis è arieggiata il più spesso possibile, ma è vietato lasciare la pianta in una brutta copia.

    Quando si coltiva la nefrolepide, è necessario tener conto che si tratta di una pianta il cui habitat naturale sono le foreste tropicali, pertanto è necessario mantenere costantemente alta umidità nella stanza:

    Nefrolepis si sente meglio a una temperatura di 20 gradi.

    La chiave per la salute delle piante è la cura adeguata.

    In ogni caso, annaffiare il nefrolepis non può essere inondato dall'acqua. Nella stagione calda è meglio produrre irrigazioni abbondanti ogni volta che il terriccio si asciuga. In inverno, la felce viene annaffiata dopo 2-3 giorni dopo che il terreno si asciuga.

    La crescita attiva e abbastanza rapida della nefrolepide impoverisce enormemente il terreno, quindi deve essere regolarmente alimentato.

    Primo condimento per la nefrolepsi

    In primavera e in estate, il terreno viene fertilizzato una volta alla settimana, alternando fertilizzanti organici e minerali. In autunno, il numero di medicazioni è ridotto e per il periodo invernale è completamente interrotto.

    La felce da taglio è più salutare. Le fronde vecchie e morte dovrebbero essere periodicamente cancellate, lasciando solo una piccola colonna.

    In giovane età, il nefrolepis viene trapiantato ogni anno, aumentando gradualmente le dimensioni del vaso. Con l'età, il potere della crescita diminuisce e tale lavoro può essere fatto a intervalli di una volta ogni 2-3 anni.

    Prima di trapiantare una pianta è necessario preparare un terreno adatto. Può essere acquistato in negozio o cucinato da solo. Nel secondo, usa la seguente composizione:

  • parte della torba;
  • parte della terra di conifere;
  • parte della terra serra.

    Lavoro svolto secondo il seguente algoritmo:

    1. Nella parte inferiore della pentola viene posto il drenaggio e un piccolo strato di terreno umido;
    2. Quindi la pianta viene accuratamente rimossa dal vecchio contenitore, pulita le radici da terra e trasferita in una nuova pentola;
    3. Quando si riempie il terreno di Nefrolepis, si deve tener conto che il collo della radice deve essere sulla superficie;
    4. L'ultima fase sarà un'abbondante irrigazione.

    riproduzione

    Ci sono tre modi di allevamento della felce, spore, germogli o divisione del rizoma.

    Propagazione delle spore

    Tra i coltivatori di fiori, questo metodo non è popolare. Ciò è dovuto al fatto che ci vuole un sacco di tempo e richiede un grande sforzo.

    1. Per prima cosa, devi raccogliere con cura le spore dalle foglie della pianta e asciugarle accuratamente;
    2. Quindi vengono seminati in torba e ricoperti di pellicola, creando condizioni di serra;
    3. Prima che compaiano i primi germogli, il contenitore del seme viene posto in un luogo buio e caldo, mentre innaffia regolarmente le piantine. In media, questo periodo dura 2-3 mesi;
    4. Con l'avvento delle prime foglie, le felci possono essere collocate in contenitori separati.

    La progenie prodotta deve essere piegata a terra in un'altra pentola e cosparsa di terra. La cura sarà in frequenti e abbondanti innaffiature.

    Dopo che i germogli hanno messo radici e appaiono le prime foglie, le piante possono essere divise.

    Divisione di rizoma

    Durante il trapianto di una pianta madre, una parte con diversi punti di crescita può essere separata da essa e posta in un vaso separato.

    Nephrolepis è una delle poche felci che possono essere coltivate in casa. Vale anche la pena notare che attrae molti giardinieri, non solo per il loro aspetto, ma anche per la loro capacità di filtrare l'aria.

    Come coltivare e curare il fiore di felce indoor a casa

    La felce dei fiori è conosciuta fin dai tempi antichi. Questa è una delle piante più antiche che vivevano nelle foreste durante il periodo dei dinosauri. La famiglia della felce comprende diverse centinaia di specie di piante, che sono rappresentate da esemplari alti e corti con diverse forme di foglie.

    Le felci sono abbastanza modeste e nel loro habitat naturale vivono in foreste, prati e paludi, e alcune negli alberi. Questa pianta è così comune che è stata a lungo a casa. Le felci sono molto apprezzate da molti giardinieri. Prima di tutto, sono apprezzati per le bellissime foglie a foglie dissezionate. A causa della presenza di diverse di queste piante nel giardino fiorito o nell'appartamento, puoi organizzare una vera giungla.

    La patria di una felce è un'area tropicale del nostro pianeta, poiché la pianta è più antica, quindi non è possibile stabilire esattamente dove sono apparsi per la prima volta. La maggior parte delle specie di felce appartiene alle piante erbacee, la cui radice è rappresentata da un rizoma e la foglia ha una forma sezionata complessa. Le felci non fioriscono mai, anche se tutti ne conoscono le leggende.

    Molti saranno associati a loro, uno di loro riguarda la festa di Ivan Kupala che se trovi un fiore di felce, allora una persona avrà incredibili abilità. Nessuno ha ancora visto il suo fiore, ma la pianta stessa è ampiamente utilizzata nella progettazione di interni e uffici, così come per la coltivazione in giardini botanici e giardini fioriti e serre.

    Mantenere le felci a casa

    Per avere una bella e sana felce floreale, devi prenderti cura di lui. Ci sono un gran numero di specie senza pretese e hanno bisogno delle solite cure.

    Condizioni di temperatura

    Le famiglie preferiscono temperature moderate da 16 gradi a 21 gradi. Questa gamma è più favorevole per la loro crescita e sviluppo. La temperatura minima che questa pianta sopravvivrà a 10 gradi Celsius, e quando la temperatura sale a +24, la pianta avverte disagio.

    luce

    L'assistenza include la creazione di condizioni di luce ottimali. Molti credono che questa pianta non ami l'ombra - questa è un'illusione. Poiché la sua terra natale è foreste tropicali, conosciute per i loro fitti boschetti e alberi, le piante sono sempre all'ombra. Si sentirà bene in una stanza luminosa, ma la luce dovrebbe essere diffusa e non cadere sulle foglie. Per ospitare una felce, è meglio collocarlo in una stanza o in una finestra sul lato est o nord.

    Modalità di irrigazione

    Per questo rappresentante della stanza, è necessario creare condizioni di umidità tropicale, mentre non è sufficiente solo irrigarlo. Nella cura di lui tranne che per l'irrigazione, è necessario includere la spruzzatura delle foglie. Annaffiare la felce dovrebbe essere regolare e fornire sempre un terreno umido, evitando che si secchi. Ma allo stesso tempo è impossibile sovrastenere il terreno nel vaso, altrimenti questo porterà alla decomposizione del sistema radicale. Con l'inizio dell'inverno, devi innaffiare il tuo animale domestico di meno.

    Trapianto di felce

    Molla di ricambio del fiore di felce. Il segnale che è necessario un nuovo piatto riempirà l'intero spazio del vecchio piatto con le radici. La maggior parte delle copie dei trapianti è richiesta annualmente. Sostituire la pianta ha bisogno di metodo di trasbordo, in modo da non danneggiare il sistema di root. Un nuovo vaso viene scelto un po 'più largo e il materiale migliore è la plastica o l'argilla.

    Sul fondo della pentola versare prima lo strato di drenaggio. Per questo adatto argille, ghiaia o macerie. Quindi versare un po 'di terra e centrare la pianta. Lo spazio rimanente è coperto di terra. Durante il trapianto, è necessario assicurarsi che la rosetta del foglio sia sopra la superficie, non è necessario seppellirla.

    terreno

    Il terreno nel vaso dovrebbe essere libero e leggero. Per fare questo in quantità uguali mescolare sabbia e foglie e terra zolla. Questo terreno fornirà alla radice della pianta elementi essenziali e ossigeno.

    Top dressing

    La pianta viene nutrita una volta al mese con fertilizzanti minerali. Ma in questo caso la loro concentrazione dovrebbe essere inferiore a quanto scritto nelle istruzioni. L'alimentazione della felce non è richiesta in inverno.

    Metodi di allevamento

    Puoi propagare in due modi: i bambini e dividendo il cespuglio. Il primo metodo consente di moltiplicare non tutti i tipi di felci. Queste piante alle estremità dei germogli compaiono piccoli bambini. I bambini sono separati e radicati nel terreno. Il secondo metodo è meglio utilizzato in primavera. Alla base della felce inizia la formazione di prese. Insieme alle rosette, devi separare la radice, che è il rizoma. Separa solo una parte di esso. Il tiro risultante viene trapiantato in un vaso separato con terra. Prendersi cura di una pianta del genere è la stessa di una felce adulta.

    Lotta contro malattie e parassiti

    La corretta cura della felce non può garantire pienamente l'assenza di malattie e parassiti.

    Non importa quanto sia buona la cura, a volte la pianta si ammala ed è necessario riconoscere e curare la malattia nel tempo. La felce della stanza può essere infettata da fogliame brunastro non infettivo o da un virus foglia bronzo. Nel primo caso, la malattia è causata da bruschi cambiamenti di temperatura e macchie marroni appaiono sulle foglie, e poi l'intera foglia della felce diventa marrone. È possibile affrontare questo problema solo osservando una cura adeguata, ovvero mantenendo una temperatura normale e l'acidità raccomandata del terreno 5, 5-6,5.

    La malattia virale viene trasmessa ai tripidi delle piante. Pertanto, è necessario prima distruggere il parassita e quindi rimuovere le copie della casa malata dal giardino fiorito. L'acaro, gli afidi e il tripide possono essere considerati i parassiti più violenti. Devi combatterli con insetticidi.

    Decidendo di coltivare una felce in casa, devi capire che solo la cura giusta consentirà alla pianta di mostrarsi in tutta la sua gloria e di essere in buona salute. E dato che non è difficile prendersi cura di una felce, anche un novizio coltivatore sarà in grado di coltivarlo.

    Felci domestiche

    In natura c'è una grande diversità di felci, ma ora toccheremo solo alcune specie che sono più adatte alla coltivazione indoor. Altrimenti, dovevamo scrivere un palmare di tre volumi.

    Felci domestiche: Nephrolepis

    Fin dall'infanzia ci troviamo di fronte alla felce nefrolepica. Chiunque andasse all'asilo ricorderà sicuramente le lunghe foglie pennate che pendono dagli armadi e dai davanzali delle finestre. Questa è la visione più comune e senza pretese. Ora ci sono diverse varietà di nefrolepide: con foglie frangiate sezionate che crescono formando un cespuglio abbastanza compatto di colore verde brillante.

    La felce Nephrolepis non tollera la luce solare diretta, le sue foglie possono "bruciare" per ingiallire o bruciare, quindi il posto ideale è la finestra nord, nord-ovest o una mensola sul muro che è lontana dalla finestra sud. Spruzzare la felce più spesso, fare una doccia una volta ogni 1-2 settimane - e verdi brillanti decoreranno la vostra casa tutto l'anno.

    Umidità suolo leggermente acido dovrebbe essere uniforme, senza essiccazione. Il metodo di prova principale è "finger in the pot". Non ti dispiace per la manicure - questo è il modo più semplice per determinare se è il momento di innaffiare la felce o meno. È desiderabile fertilizzare la felce con fertilizzanti speciali per le felci. Questa felce non viene spesso trapiantata: solo quando le radici riempiono l'intero vaso.

    Felce domestica: Platicerium

    La felce Platicerium appare splendida e ricca, è piatta, è anche chiamata "Corno di cervo". La pianta consiste di due tipi di wai (le foglie di felce sono chiamate "fronde"). Vayi, che, crescendo, gradualmente si prosciuga, forma qualcosa come una testa di cervo.

    La felce ha bisogno di luce abbastanza brillante, ma diffusa. In nessun caso non cancellare la "polvere" dalla pianta - è un "bordo" naturale. Perché felci sono epifite (una pianta che cresce su un altro impianto, o è permanentemente collegato a un altro impianto di vita, e quindi non riceve da lui tutte le sostanze nutrienti), il substrato perché è meglio aggiungere la corteccia di pino schiacciato, torba e un po 'di torba.

    Molto bene queste felci appaiono in cesti appesi. Ma non dovresti dare questa pianta al compleanno di un marito o di una moglie: e se lui o lei tratterà gelosamente il suo secondo nome nazionale!

    Felce domestica: Adiantum

    Ora parliamo di una felce più capricciosa, che spesso si trova anche sul davanzale della finestra - adiantum. Questa felce per merletti, verde pizzo chiamato "capelli Venerin".

    Il luogo più adatto per la sua coltivazione è una vetrina scoperta, dove viene creata l'umidità richiesta. Ma la pratica dimostra che cresce bene negli asili e nelle scuole - un fenomeno inspiegabile, perché non possono fornire cure speciali. Forse è l'energia del posto?

    Fa bene alla felce adiantum e nei bagni con una finestra, ma non tollera alcun cambiamento nella composizione dell'aria: correnti d'aria, fumo, l'uso di aerosol e spray. La felce Adiantum in condizioni ordinarie richiede non solo un'abbondante irrigazione, ma anche frequenti irrorazioni, ma non la stessa pianta, ma, se possibile, l'aria circostante.

    Consigli utili per prendersi cura di felci fatte in casa

    Se, a causa dell'essiccazione del terreno, la felce getta erba, allora la pianta deve tagliare tutte le foglie, metterla in un luogo luminoso e mantenere il terreno in uno stato moderatamente umido. Presto ci saranno nuove foglie. Dal momento che il luogo di nascita della maggior parte delle specie di felci - foreste tropicali, non tollerano l'aria secca. Le felci dovrebbero essere regolarmente spruzzate almeno 2 volte al giorno e nelle calde giornate estive da 3 a 5 volte al giorno. Alcuni tipi di felci, come ad esempio l'adiantum di Ruddy, vengono coltivati ​​al meglio in un terrario. In ambienti caldi, le felci devono essere spruzzate con acqua a temperatura ambiente. Se la felce è piantata in un vaso di argilla, puoi avvolgerla con muschio crudo o coprire il terreno in una pentola con muschio.

    Felce domestica: Phlebodium

    Il prossimo tipo di felci a nostra disposizione nella cultura della stanza è il millepiedi dorato, noto anche come polpodio o flebodium, che proviene dalla zona tropicale del Nord e del Sud America.

    Il colore delle squame, che ricopre densamente il rizoma di phlebodium, è d'oro. In natura, questa specie di felce cresce negli alberi come un'epifita. E gli epifiti sono noti per essere alimentati da aria umida. La miscela di terreno per orchidee e bromelie è abbastanza adatta per questa felce. Il rizoma del millepiedi è molto ramificato, per i poeti è meglio scegliere un vaso poco profondo, ma è largo (la pianta dà buoni germogli laterali).

    Dividendo i rizomi, questa pianta cresce. La felce è ideale per le vetrine di verdure, i giardini in bottiglia, i cesti appesi.

    Felce della camera - Pteris: foto e suggerimenti per la cura della casa

    Pteris è una felce, il cui luogo di nascita è la Nuova Zelanda, ma si trova anche in Giappone e in alcuni stati degli Stati Uniti nel sud.

    Tra tutte le felci, questo è considerato il più facile da curare e crescere.

    Pteris ha più di 250 specie, che si differenziano per forma delle foglie, contorni e colore delle foglie.

    Tipi e varietà

    longifolia

    Visualizza con un alto decorativo. Molti coltivatori preferiscono questo tipo di Pteris. Piante di origine del sud-est asiatico. L'aspetto delle foglie è doppio piumato. Le foglie sono lanceolate, situate su piccioli corti. La posizione è abbastanza uniforme, il che conferisce alla pianta un aspetto molto curato.

    la spada a forma

    È considerato il più attraente tra le specie di Pteris. È diviso in varietà: Evergemiensis e Victoria, che sono più popolari in questa cultura. Victoria ha pronunciato macchie bianche sulle foglie.

    La pianta ha una piccola dimensione di circa 20-30 cm, la dimensione delle foglie è mediamente di 15-25 cm, le foglie sono di forma semplice, pennate, 6-8 paia di piume per ogni vayu. Le foglie sterili sembrano molto diverse da quelle fertili.

    Specie squisita, le cui foglie assomigliano a piume di uccello non sono tipiche delle felci. Ha molte varietà, tra le quali le più popolari sono a strisce bianche e argentate. Le foglie della specie sono molto grandi, lunghe fino a 50 cm, sezionate in cirri, con 2-6 segmenti.

    Tutte le varietà di Pteris Cretan hanno diversi tassi di crescita, così come la forma e il colore delle foglie.

    Tra i rappresentanti del Pterisov è il più grande. La lunghezza delle foglie di una felce raggiunge circa 1 metro in un tempo estremamente breve. È considerato una pianta a crescita rapida.

    Foglie pinnate sezionate, forma complessa, bell'aspetto traforato. Situato sul picciolo destro. Gli steli fragili tendono a rompersi quando maneggiati incautamente.

    Rispetto ad altre specie di Pteris, questo non è molto comune. Le foglie sono di grandi dimensioni, da 70 a 100 metri di lunghezza.

    Lunghe piume distanziate uniformemente su entrambi i lati delle foglie arcuate. Ha ricevuto il suo nome per l'aspetto di piume che assomigliano a nastro.

    ugonotto

    Visualizza, chiamato anche multidirezionale o partizionato. La specie è originaria della Cina. Stilisti preferiti dalla lussureggiante forma di felce compatta. Le foglie sono larghe, triangolari, lunghe fino a 40 cm.

    Foto della sottospecie ugonotta:

    La felce Pteris ha tre varietà:

    Le parti superiori delle foglie sono dentate e increspate.

    Foglie con una striscia d'argento nel mezzo.

    tenuifolia

    Le foglie sono strette e verde pallido, con un taglio nella parte superiore.

    Foto di questa varietà di seguito:

    Assistenza domiciliare

    Pteris, come altre felci nella sua natura si trova all'ombra degli alberi. Pertanto, dà la preferenza alla penombra. L'opzione migliore, la finestra non è sul lato sud. Una felce può crescere in piena ombra, ma il suo cespuglio non sarà così decorativo.

    temperatura

    La temperatura ottimale per Pteris in primavera o in estate è di 20 ° C.

    Se all'interno di una temperatura superiore a 24 ° C, periodicamente è necessario inumidire con uno spray. L'aria secca e il calore per la pianta sono disastrosi.

    In autunno e in inverno, il Pteris con foglie verdi preferisce 14-17 ° C, le piante variegate non sono inferiori ai 15 ° C.

    Le felci amano il terreno costantemente umido. In primavera e in estate, l'irrigazione viene effettuata immediatamente dopo che il terriccio è asciutto. In inverno e in autunno solo uno o due giorni dopo.

    Queste piante amano un alto contenuto di umidità nell'aria. Se l'aria è troppo secca, Pteris deve essere spruzzato una volta e preferibilmente due volte al giorno con acqua stabilizzata e morbida.

    Per rimuovere la polvere sulle foglie, Pteris deve essere lavato sotto i delicati getti della doccia. In questo caso, assicurati di chiudere il terreno con un pacchetto per evitare che l'acqua penetri lì.

    A partire da maggio e termina ad agosto, producono medicazione con speciali fertilizzanti liquidi. La frequenza di applicazione ogni due settimane. La dose è presa due volte inferiore a quella indicata nelle istruzioni. Non è necessario fare ulteriore alimentazione in autunno e in inverno.

    Il trapianto di piante viene effettuato solo se necessario, se il vaso non soddisfa più i requisiti di volume.

    È possibile utilizzare il terreno pronto per le felci, che è disponibile in commercio. Prima di porre il terreno nella pentola, dovrebbe essere versato il drenaggio. Il piatto viene scelto in modo ampio e poco profondo.
    A causa del colore insolito delle foglie e delle piccole dimensioni, Pteris è adatto per la coltivazione a casa.

    Tutte le parti della pianta essiccate, danneggiate o ingiallite necessitano di potatura.

    Questo è meglio fatto durante il trapianto di piante. In questo caso, le foglie rimosse dovrebbero essere tagliate il più in basso possibile.

    Gli pteris non devono essere propagati da complessi mezzi artificiali. Se cresce in un gruppo o in un vaso di grandi dimensioni, presto noterete piccole piante giovani vicino a quelle principali.

    Anche la riproduzione delle dispute è un metodo abbastanza comune. La loro semina inizia a marzo ad una temperatura di 13 ° C.

    Dividing bush

    Dividere il cespuglio è un compito per gli amanti della flora esperti. È importante trovare e dividere correttamente i punti di crescita nascosti nel terreno. Devi stare attento a non separare il rizoma vuoto senza punti di crescita.

    Malattie e parassiti

    Lo pteris può essere malato per cura impropria.

    Se la pianta ha trasformato le foglie gialle e ha rallentato la crescita, questo indica un'eccessiva aria secca nella stanza.

    Se la pianta è alla portata della luce del sole, le sue foglie diventano rapidamente sbiadite, traslucide e cadenti.

    Le basse temperature nella stanza, le correnti d'aria, l'irrigazione dell'acqua dal rubinetto possono rovinare notevolmente l'aspetto della pianta. In tali condizioni, le foglie si arricciano, appassiscono, ingialliscono, diventano marroni e persino muoiono.

    Tripidi - un altro parassita di questa pianta. Le sue dimensioni ridotte, così come la capacità di nascondersi bene in masse remote lo rendono quasi impercettibile all'occhio umano. Il metodo di lotta è lo stesso con l'aiuto di insetticidi speciali.

    Proprietà utili

    Le proprietà della felce sono ampiamente utilizzate nella medicina tradizionale.

    I suoi decotti sono utilizzati per avvelenamento, infezioni del sistema urinario, foruncolosi e dissenteria.

    Pteris - una pianta che non crea problemi quando viene coltivata.

    E con la cura adeguata, il suo aspetto decorativo dà sempre al proprietario un piacere estetico.

    Fern home: metodi di allevamento e raccomandazioni per la cura della pianta

    Felce domestica

    Descrizione e proprietà utili della felce domestica

    Creare condizioni per la crescita della felce a casa

    Metodi di propagazione delle piante

    Caratteristiche cura per le felci: irrigazione, trapianto, alimentazione

    Malattie e parassiti delle felci: come evitarli e combatterli

    Le piante che vivevano sulla Terra in tempi preistorici milioni di anni fa includono le famose felci. Poi hanno anche avuto forme di alberi, ma nel nostro tempo hanno perso la loro antica grandezza, sebbene in tutte le foreste di tutti i continenti crescano queste piante ubiquitarie. Le persone hanno spostato molti tipi di felci nelle loro case e ora fungono da meraviglioso sfondo verde in varie aree residenziali e amministrative.

    Descrizione e proprietà utili della felce domestica

    Nonostante la diversità dei tipi di felce domestica, hanno molto in comune tra loro:

  • L'impianto è costituito dal sistema radice, che comprende la parte principale e la filiale.
  • Sopra il rizoma si sviluppa una rosetta a forma di chiocciola di foglie pennate di forma curva, o fronda, dalle quali emergono tubuli di volantini a forma di uncino strettamente contorti.
  • La foglia di felce è una forma sezionata complessa, ha una superficie liscia o pelosa. Anche a colori, variano: dal verde scuro ai colori chiari.
  • Le foglie traforate siedono su piccioli, simili a ramoscelli.
  • Nella felce adulta sul lato posteriore della foglia, ci sono punti marrone-bruno, che sono il deposito di spore attraverso cui la pianta si propaga.

    La felce della medicina popolare è usata abbastanza attivamente. Nelle radici della pianta è nascosta la ricchezza di olii essenziali, grassi, amido e tannini. Pertanto, l'uso di infusione di radici di felci purifica il corpo di vari parassiti e, utilizzandolo esternamente, è possibile eliminare dolori reumatici e crampi da varie malattie della pelle. Ma è impossibile assumere droghe sulla base di questa pianta in modo incontrollabile - questo può portare all'avvelenamento più grave.

    La caratteristica principale delle felci è la depurazione dell'aria dalla polvere e dalle particelle nocive, nonché dalle radiazioni elettromagnetiche, che provengono da elettrodomestici.

    Felci dall'aspetto interno attirano con le loro lunghezze fino a 70 centimetri, di forma insolita con foglie, nella loro bellezza non hanno eguali tra le altre piante coltivate in stanze diverse.

    Creare condizioni per la crescita delle felci a casa

    Questa antica pianta si trova ovunque, così tante persone pensano che non sia necessario creare alcuna condizione per la crescita. Ma questo è un equivoco.

    Le felci adorano tale temperatura dell'aria, che non supera i 20 gradi di calore e non scende al di sotto - dieci. Meglio di tutto per questo fiore tropicale è alta umidità e luce solare diffusa.

    Il suolo per piantare felci sceglie la luce: più sabbia e meno di metà erba e torba.

    Per le piante giovani, il terreno della foresta di conifere con l'aggiunta di sabbia grossa sarà abbastanza buono. Per gli adulti, è adatto un terreno forte, grossolano, bitorzoluto con un po 'di argilla.

    Per mantenere il terreno nella pentola costantemente bagnato, il contenitore con la pianta viene posto in un contenitore di grande capacità, riempiendo la distanza tra le pareti dei vasi con torba o muschio, che deve essere costantemente inumidito. Quindi il terreno all'interno della pentola con la felce sarà costantemente bagnato. Il posto migliore per un animale domestico è di posizionarlo sui davanzali dei lati ovest e nord.

    Metodi di propagazione delle piante

    Esistono diversi modi per allevare le felci:

  • Per le specie perenni, il metodo migliore per dividere il cespuglio. Questo è meglio fatto in autunno durante il trapianto di piante. Tagliare il sistema radicale con un coltello affilato, ottenere due cespugli con il loro rizoma. Ogni pianta è piantata in contenitori individuali e irrigata sistematicamente. In questo modo vengono propagate solo le specie che hanno diversi punti di crescita.
  • Molto spesso le spore di felci si moltiplicano. Per fare questo, le spore marroni maturate vengono tagliate insieme alle sezioni della fronda e messe in sacchetti di carta per la successiva maturazione e asciugatura, senza dimenticare di sigillare le buste. Dopo un po ', le spore simili alla polvere marrone vengono separate dal foglio agitando delicatamente. Il terreno preparato viene accuratamente setacciato e sterilizzato mediante vapore per diverse ore. Versando in un contenitore poco profondo una terra umida con uno strato di 4 centimetri distribuisce le spore sulla superficie. Il vetro è posizionato sopra e i contenitori con il materiale sono collocati in una stanza calda e luminosa. Le piantine compaiono nell'intervallo da un mese a un anno, mentre il terreno nel contenitore deve essere costantemente bagnato con aerazione occasionale. I germogli emersi di una felce assomigliano a un verde in basso, aggrappati a terra con peli sottili - rizoidi. Solo in 1-2 mesi inizia la comparsa di foglie e radici sui germogli. Il vetro che copre i germogli inizia a essere rimosso ogni giorno, aumentando l'intervallo di tempo. È meglio posizionare un contenitore con germogli in un acquario chiuso. E solo dopo più di sei mesi i cespugli di felci iniziano a crescere dai germogli.
  • Alcune specie di piante si riproducono per gemme, formate sugli steli delle foglie. Sono piantati in vasi, quindi collocati in un acquario o in una serra. Dopo il radicamento, le piante vengono trapiantate in un luogo permanente.

    L'allevamento della felce richiede tempo, richiede pazienza e conformità con le regole di cura.

    Caratteristiche cura per le felci: irrigazione, trapianto, alimentazione

    Nonostante il fatto che questa pianta ornamentale è considerata senza pretese, ma la condizione principale per il suo comfort è l'umidità dell'aria e del suolo. Pertanto, irrigazione e irrorazione per un fiore è vitale. Non meno di due volte a settimana è necessaria un'abbondante irrigazione. Anche una eccessiva bagnatura del terreno è impossibile, altrimenti porterà alla decomposizione delle radici della pianta. L'acqua usata per l'irrigazione morbida, qualche tempo la difendeva. A bassa umidità dell'aria attraverso le foglie degli spray spray.

    In inverno, la pianta dovrebbe essere lasciata riposare, facendo piccole pause nell'annaffiatura.

    Insieme all'irrigazione, aggiungono concimazione alle radici del fiore. In estate, è meglio portare vasi con le felci in giardino o sul balcone e dar loro da mangiare con liquirizia liquida o escrementi di uccelli diluiti.

    Molto spesso in primavera le piante vengono trapiantate, specialmente se c'è un intreccio delle radici che hanno riempito l'intero spazio del vaso. Durante il trasferimento, è necessario assicurarsi che la presa sia fuori terra. A felce adeguatamente sviluppata, puoi potare foglie lunghe e vecchie. Rimuovili sotto la base del fiore mentre riposi le piante.

    Malattie e parassiti delle felci: come evitarli e combatterli

    Come molte piante da appartamento, le felci sono soggette alle seguenti malattie:

  • L'aspetto di una placca grigia e soffice sulle foglie o macchie di colore bruno ruggine è un segno di una malattia fungina, marciume grigio. Ciò è dovuto ad eccessiva irrigazione e alta umidità. Con la comparsa di tali sintomi, la stanza è ventilata, riducendo la quantità di irrigazione e temperatura dell'aria. Per la terapia usando i fungicidi a spruzzo.
  • Quando appaiono foglie sbiadite, e poi macchie biancastre sulla pianta, possiamo parlare di infezione con un fungo che infetta le felci ed è già impossibile curarle. Per evitare questa malattia, è necessario nutrire la pianta con fertilizzanti a basso contenuto di azoto.

    Tra i parassiti di felce, i più comuni sono:

  • Nematodi che compaiono con irrigazione costante con acqua fredda. In questi casi, è meglio trapiantare il fiore in un nuovo terreno.
  • Ma shchitovka e afide iniziano in stanze con bassa umidità. È possibile sbarazzarsi di loro spruzzando con una soluzione di sapone o un agente insetticida.

    Durante l'acquisto di una felce in un negozio di fiori, assicurati di trapiantare la pianta e processarla con un farmaco speciale come Actellic.

    Di solito tutte le specie di felci sono resistenti a malattie e parassiti.

    Con una corretta coltivazione, la pianta sarà in salute e sarà in grado di accontentare i verdi luminosi. In ogni stanza ci dovrebbe essere un posto per una pianta come una felce: la decorerà con le sue insolite foglie lunghe e rinfresca l'aria, la rende pulita e leggera.

  • Altri Articoli Su Orchidee

    Specie di salice

    • Frutti di bosco

    Previkur Energy

    • Fertilizzanti